Scheda articolo : 188201
Attr. a Fedele Fischetti (Napoli, 1734 - 1789), Putto con bouquet floreali, Olio su tavola, cm 48 x 65
Epoca: Seconda metà del Settecento

Attr. a Fedele Fischetti (Napoli, 1734 - 1789)

Putto con bouquet floreali

Olio su tavola, cm 48 x 65 - con cornice cm 63 x 131

 

Questo dipinto è da riferire alla scuola napoletana tardo settecentesca, più precisamente alla cerchia di Fedele Fischetti. Gli indizi legati allo stile e la qualità permettono di proporre una genesi all'interno della bottega stessa e di proporre il nome del maestro o del suo collaboratore Alessandro Fischetti. Fedele è uno dei principali artisti attivi a Napoli nella seconda metà del Settecento, la cui cultura figurativa trae origine dalle creazioni solimeniane rinnovate in chiave rococò, rivelando altresì una manifesta adesione al classicismo romano di indirizzo batoniano. La sua fortuna critica deriva principalmente dalle opere a fresco, eseguite in chiese o residenze napoletane, alcuni esempi sono quelli di Palazzo Maddaloni, Palazzo Casacalenda, Palazzo Doria d'Angrie Palazzo Cellamare, ma la commissione più importante è la decorazione di alcuni ambienti della Reggia di Caserta (1778-1781), dove il maestro lavorò su diretta segnalazione di Luigi Vanvitelli.

Raffinato illustratore, aulico e in sereno equilibrio tra la tradizione rococò ed il classicismo, nell'opera esaminata esprime la sua felicità inventiva sul passaggio tra la tradizione locale di pittori come Falciatore e Del Po, e la nuova cultura internazionale neoclassica che, con la presenza nel capoluogo di numerosi artisti stranieri, trovava in Napoli uno dei centri più vivaci.

La figura del putto si libra leggiadra nel cielo, al di sopra di alcune soffici nuvole. La sua definizione esprime tutta la grazia e la raffinatezza tipici della pittura del Fischetti. Le forme appaiano leggere, il panno rosso svolazzante conferisce un forte senso di movimento e dinamismo alla figura, come i dolci riccioli biondi mossi dal vento. La scelta compositiva dei due mazzi di fiori tenuti in mano partecipano di questa atmosfera dolce e leggiadra. Anche le scelte cromatiche, il rosso del panno che va sfumando, i rosa, i bianchi, i verdi e gli azzurri si inseriscono con raffinatezza in questa ricerca.

Content for class "clear" Goes Here