Scheda articolo : 173641
XIX secolo, The mountain man, Bronzo, cm alt 66
Epoca: Ottocento

XIX secolo

The mountain man

Bronzo, cm alt 66 x l 50 x p 35

Firmato Frederic Remington

 

Frederic Sackrider Remington (1861-1909) fu un pittore, illustratore, scultore e scrittore statunitense. La sua produzione si basa sulla rappresentazione di paesaggi del Far West e dei suoi protagonisti, cowboys, indiani d'America e la U.S. Cavalry (la cavalleria).

Nato a Canton, Stato di New York, dedicò la sua giovinezza all'equitazione, frequentò l'Università di Yale e successivamente divenne impiegato ad Albany. Fu uomo d'affari a Kansas City e si sposò con Eva Caden nel 1884. Studiò arte a New York e collaborò con note riviste.

Divenne celebre per i suoi paesaggi del West, benchè li avesse visitati poche volte. Fu corrispondente con William Randolph Hearst durante la guerra ispano-americana e prese parte alla battaglia di San Juan Hill. Opere di Remington sono conservate in collezioni private e in musei statunitensi, ad esempio la Corcoran Gallery of Art di Washington o l'Amon Carter Museum of American Art di Fort Worth.

La scultura in bronzo si contraddistingue per la particolare resa del bronzo, modellato per rendere il territorio ripido e scosceso percorso dal cavallo. Particolari caratteristici sono ad esempio il fucile portato con disinvoltura o le frange dell'abito in pelle.

 

Content for class "clear" Goes Here