Scheda articolo : 166063
Danae del XIX secolo da Tiziano Vecellio
Epoca: Ottocento

XIX secolo, da Tiziano Vecellio (Pieve di Cadore, 1488/1490 - Venezia, 1576)

 Danae

Olio su tela, cm 20 x 26; con cornice cm 49 x 52

 

Sull’opera: “Danae” è un dipinto autografo di Tiziano Vecellio, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1545-46, misura 117 x 69 cm. ed è custodito nelle Gallerie Nazionali di Capodimonte, Napoli.

L’opera pervenne alle Gallerie di Capodimonte dal Palazzo del Giardino di Parma, dove è catalogata nell’inventario del 1680 (fonte: Campori, 1870).

Dagli scritti del Vasari si ricava che il dipinto venne realizzato nel periodo 1545-1546 a Roma su richiesta di Ottavio Farnese. Il Tietze (“AV” 1954) ipotizza invece che la “Danae” abbia avuto un’impostazione iniziale a Venezia e quindi, ultimata a Roma.

Content for class "clear" Goes Here