Scheda articolo : 158454
Fine XVI secolo, Vergine e san Giovanni Evangelista, Sculture in legno dorato
Epoca: Cinquecento

Fine XVI secolo

Vergine e san Giovanni Evangelista

(2) Legno dorato, cm 31

 

Coppia di sculture lignee dorate raffiguranti la Vergine e san Giovanni Evangelista. Entrambe le sculture sono caratterizzate dalla forte espressione dolente, sottolineata ed evidenziata dall'attento studio del gesto e dell'espressione. La Vergine è rappresentata con lo sguardo rivolto verso il cielo, gli occhi pieni di pianto, in una posa straziata dal dolore, con le mai giunte al petto con forza. Giovanni, ricurvo su sé stesso, la posa esanime delle spalle e del capo verso il basso, è immerso nella preghiera e nella meditazione sul mistero della morte. La coppia di sculture probabilmente, in origine, era parte di una composizione più ampia, con una collocazione ai piedi della croce o di un compianto sul Cristo.

 

Content for class "clear" Goes Here